Petra e Israele Classico

Descrizione

PARTENZE GARANTITE MINIMO 2 PARTECIPANTI
Guida parlante italiano

QUOTE DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA

 

Date Prezzo
Ottobre 22-29; Novembre  26; Dicembre 10, € 2.480,00
Settembre 3-10-24;

Ottobre 15

Novembre 5-12 Dicembre 22 24

€ 2.520,00

€ 2520,00

€ 2.600,00

 Agosto 13-20 € 2.550,00

 

Supplementi: Camera singola € 700,00; Camera tripla adulti (mini suite) € 240,00.
Riduzioni: bambini (6-12 anni) in camera con i genitori € 480,00.

ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO OBBLIGATORIA PARI AL 2,5% DEL TOTALE PRATICA

La quota comprende:
– Visto di ingresso in Giordania;
Parte GIORDANIA:
– Assistenza in apt all’arrivo e trasferimento;
– Viaggio in minivan o autopullman deluxe con a/c riservato secondo l’itinerario indicato;
– Guida parlante italiano;
– 4 pernottamenti in camera doppia nei seguenti Hotel: Cham Palace ad Amman, Guest House a Petra, Dead Sea Spa al Mar Morto (o similari);
– Trattamento di mezza pensione;
– Ingressi ai siti come da programma;
– Escursione in jeep 4×4 a Wadi Rum e passeggiata a cavallo a Petra (dall’ingresso principale all’entrata del SIQ: 500 metri);
– Trasferimento in auto privata da Amman alla frontiera di Allenby;
Parte ISRAELE:
– Trasferimento privato dalla frontiera di Allenby a Tel Aviv;
– Viaggio in minivan o autopullman deluxe con a/c riservato secondo l’itinerario indicato;
– 8 pernottamenti nei seguenti Hotel: City a Tel Aviv, KIBBUTZ DEGANIA BETH in Galilea, DANIEL HOTEL al Mar Morto, EYAL BOUTIQUE a Gerusalemme (o similari);
– Trattamento di mezza pensione negli alberghi (ad eccezione della prima notte in Israele – sabato – dove è previsto il trattamento di camera e colazione);
– Facchinaggio di 1 bagaglio a persona negli alberghi;
– Gli ingressi, le visite e le escursioni indicate nel programma;
– Assistenza di una guida parlante italiano a partire dal 7° giorno;
– Assicurazione medico-bagaglio;
– Gadget.

La quota non comprende:
– Volo dall’Italia andata su Amman, ritorno da Tel Aviv;
– Tasse aeroportuali e carburante;
– Tasse di uscita dalla frontiera di Allenby pari ad un totale di circa USD 20,00 da pagare in loco;
– Bevande ai pasti;
– Mance a guida e autista sia in Giordania che Israele (si consiglia € 4,00 al giorno per persona per la guida ed € 2,00 al giorno per persona per l’autista);
– Quota d’iscrizione € 60,00 per persona;
– Assicurazione annullamento pari al 2,5% del totale pratica;
– Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

Note: Il programma potrà subire delle variazioni nell’ordine dello svolgimento delle visite e delle escursioni a seconda delle varie festività o avvenimenti particolari.
Il viaggio in Giordania è effettuato in collaborazione con altri operatori italiani, il viaggio in Israele è una esclusiva di Easy Israel.

Photo Gallery

Itinerario giornaliero

  • Giorno 1: Italia - Amman Aeroporto - Amman

    Partenza dall’Italia con voli di linea, arrivo ad Amman, incontro con il nostro assistente locale per il disbrigo delle formalità. Trasferimento in Hotel, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

  • Giorno 2: Madaba - Monte Nebo - Kerak - Petra

    Dopo la prima colazione in albergo, partenza per le visite di Madaba, conosciuta per la “mappa di Madaba” nella chiesa di San Giorgio che fu costruita nel VI secolo. Questa mappa a mosaico bizantino mostra, infatti, i vari luoghi della Terra Santa e della città di Gerusalemme. Proseguimento per il Monte Nebo, da dove Mosè vide la Terra Promessa che fu destinata da Dio al suo Popolo Eletto.

    Sosta a Kerak per la visita panoramica del castello e arrivo a Petra in serata. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

  • Giorno 3: Petra

    Dopo laprima colazione, trasferimento al sito di Petra per la visita della capitale dei nabatei, probabilmente la città antica più scenografica del mondo; si giunge dopo avere attraversato il Siq, una stretta gola delimitata da altissime rupi. Si visiteranno splendidi monumenti quali il Tesoro, il Monastero, il teatro romano, le tombe.

    Al termine, rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

  • Giorno 4: Petra - Piccola Petra - Wadi Rum - Mar Morto

    Dopo la prima colazione, partenza per la piccola Petra, considerata la principale stazione per le carovane nel regno nabateo. Si continua verso sud nel deserto più grande e meraviglioso della Giordania, il Wadi Rum (Valle della Luna), 2 ore di Jeep 4×4 all’interno del deserto per vedere le dune e scattare delle meravigliose foto. Al termine trasferimento per il Mar Morto, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

  • Giorno 5: Mar Morto - Tel Aviv

    Prima colazione in Hotel, ore 08.30 trasferimento alla frontiera di Allenby, disbrigo delle pratiche. Da lato Israele, incontro con autista privato e trasferimento in Hotel a Tel Aviv, pomeriggio a disposizione, cena libera e pernottamento.

  • Giorno 6: Tel Aviv

    Giornata libera per visite personali, shopping o relax sulla spiaggia di Tel Aviv. In serata cena in hotel e incontro con la guida che sarà con voi per il tour in Israele. Pernottamento.

  • Giorno 7: Tel Aviv - Cesarea - Haifa - Acco - Tiberiade

    Prima colazione in albergo, incontro con la guida e partenza alla volta di Jaffa, passeggiata tra i vicoli dell’antico porto. Proseguimento lungo il litorale per raggiungere Cesarea Marittima, l’antica città portuale dal grande passato di potente capitale, visita al teatro romano e all’acquedotto. Proseguimento verso Haifa, breve sosta presso la sommità del Monte Carmelo per ammirare la baia e panoramica della città. Passeggiata attraverso i famosi giardini Bahai***.  Sosta per il pranzo libero ad Acco, a seguire visita della antica città crociata, le varie stanze e i passaggi sotterranei. Si attraversa il mercato arabo e si visita la moschea di Al Jazzar, il caravanserraglio, le mura. Proseguimento verso la Galilea, arrivo al kibbutz, cena pernottamento.

    *** le Terrazze bahai, note anche come Giardini pensili di Haifa, si trovano sul Monte Carmelo, sono costituite da giardini intervallati da terrazze che circondano il Mausoleo del Báb, le terrazze sono unite da una scalinata che è fiancheggiata da una coppia di ruscelletti d’acqua corrente che scende dall’alto fino alla base, centinaia di valvole comandate dai computer consentono l’erogazione dell’acqua nei momenti migliori della giornata al fine di evitarne lo spreco.

  • Giorno 8: Tiberiade - Cafarnao - Golan - Safed - Nazareth - Tiberiade

    Prima colazione in kibbutz, la giornata inizia con la salita alle alture del Golan e al Monte Bental da cui si potrà ammirare il panorama della pianura siriana, proseguimento verso la cittadina di Safed***, centro dell’insegnamento mistico della Cabala, sosta presso una sinagoga e passeggiata nell’antico quartiere che ospita numerosi negozi di artisti specializzati in arte giudaica. Sosta presso il lago di Tiberiade per il pranzo libero, visita al sito acheologico di Cafarnao e sosta presso all’Antica Sinagoga ove Gesù iniziò la sua missione. Partenza alla volta di Nazareth con sosta presso la Basilica della annunciazione. Rientro al kibbutz per la cena, pernottamento.

    ***SAFED è particolarmente importante per la storia dell’Ebraismo, avendo ospitato numerosi eruditi trasferitisi in seguito all’espulsione degli Ebrei dalla Spagna nel 1492, e per essere uno dei principali centri di elaborazione intellettuale legata alla Kabbalah, Safed ha conosciuto una rinascita nel XX secolo, con la nascita dello Stato d’Israele, riprendendo il suo ruolo di centro di studi ebraici. È anche un interessante sito artistico, con le sue celebri strade lastricate.

  • Giorno 9: Tiberiade - Beith Shean - Qumran - Mar Morto

    Prima colazione, visita guidata del kibbutz,  partenza alla volta di Beith Shean e visita ad uno dei siti archeologici più importanti del Medio Oriente. Pranzo libero, proseguimento del viaggio lungo la valle del fiume Giordano. Sosta al sito archeologico di Qumran*** dove sono stati trovati i famosi rotoli del Mar Morto. Arrivo a Ein Boqek, Mar Morto, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

    ***Qumran era una località abitata da una comunità essena sulla riva occidentale del Mar Morto, è divenuta famosa in seguito alla scoperta nel 1947 dei cosiddetti Manoscritti del Mar Morto racchiusi in anfore per preservarli dalla furia distruttrice dei Romani, e dei resti di un monastero.

  • Giorno 10: Mar Morto - Vidor Centre - Massada - Gerusalemme

    Prima colazione in albergo, una nuotata nelle acque salate dove si potrà apprezzare l’assenza di peso e la galleggiabilità. Si parte in direzione Sud, dopo circa 40 chilometri nel deserto visita al centro sperimentale agicolo “Vidor Centre”, dopo la presentazione di un interessante filmato, si potranno ammirare le sperimentazioni delle culture in regime arido, le serre, il centro informativo. Al termine della visita si parte in direzione Nord fino alla fortezza di Massada, costruita da Erode il Grande 2000 anni fa, visita alle rovine che costituiscono un documento storico impressionante e offrono un panorama del deserto sottostante estremamente suggestivo. Luogo simbolo della resistenza ebraica all’usurpatore romano. Dopo il pranzo libero, partenza alla volta di Gerusalemme, lungo la  strada (tempo permettendo) sosta e breve passeggiata nel deserto della Giudea. Arrivo nella “Città Santa” in serata, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

  • Giorno 11: Gerusalemme

    Prima colazione in albergo, si inizia la giornata con una sosta presso il Machanè Yehuda, un bellissimo mercato dove si fondono in un’unica realtà tutti i profumi ed i gusti mediorientali, punto di incontro per migliaia di persone che fanno la spesa per la giornata dello Shabbath. Si continua con la visita alla Gerusalemme moderna, il Parlamento israeliano per osservare la Menorah, il famoso candelabro a 7 bracci. Visita al Museo d’Israele dove presso lo Shrine of the book, sono conservati e visibili al pubblico i famosi rotoli del Mar Morto ritrovati a Qumran. Proseguimento della giornata con visita a Yad Vashem il Memoriale dell’Olocausto, eretto in memoria delle vittime della barbarie nazista durante la Seconda Guerra Mondiale. Pranzo libero, Proseguimento in autopullman verso Betlemme, visita della Basilica della Natività costruita sulla grotta dove nacque Gesù. Rientro a Gerusalemme, cena e pernottamento.

  • Giorno 12: Gerusalemme

    Prima colazione in albergo, si inizia la visita alla città con la salita al Monte degli Ulivi per poter osservare il panorama che si estende a perdita d’occhio e che dà una visione generale della morfologia e dell’architettura di Gerusalemme. Una visione mistica e magica nello stesso tempo. In breve tempo si raggiunge il Giardino dei Getsemani e la Chiesa delle Nazioni. Proseguimento verso le mura della Città Vecchia, il vero cuore di Gerusalemme dove si fondono le tre religioni monoteiste. Sosta presso il Muro del Pianto e il chiassoso bazar arabo. Dopo il pranzo libero si percorre la Via Dolorosa con sosta presso le Stazioni fino al Santo Sepolcro, visita all’insieme di cappelle e chiese che sono racchiuse nel luogo più santo per la Cristianità. Rientro in albergo, tempo a disposizione, cena e pernottamento. In serata spettacolo di suoni e luci presso la Torre di Davide.

  • Giorno 13: Gerusalemme - Aereoporto - Italia

    In giornata trasferimento all’aeroporto e partenza per l’Italia. Termine dei servizi.

Prenota il tuo viaggio

– Il visto della Giordania verrà rilasciato in aeroporto;
– Passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di partenza;












Copyright © Easy Israel 2019 EASY NITE S.r.l. - Via Sacchi 22, Torino - Credits